MARIA CAVAZZINI FORTINI

dav

La prof.ssa Maria Cavazzini nasce a Ferrara il 17 febbraio 1941. Sposata con Franco Fortini, anch’egli insegnante attualmente in pensione, è mamma di tre figli, Pietro, Giovanni e Marta, e ha tre nipoti. Sin da ragazza ha coltivato la passione del disegno e del dipinto. Da sempre è la cosa che più le piace fare, anche se nella sua vita ha lavorato come insegnante di lingua inglese. Dopo il pensionamento ha potuto riprendere la sua passione quasi a tempo pieno, approfondendo i suoi studi di disegno e arte pittorica alla Scuola Libera del Nudo, presso l’Accademia delle Belle Arti di Bologna, un’esperienza che l’ha segnata molto nell’acquisizione delle tecniche pittoriche di base unite a un prezioso e profondo senso dell’espressione artistica umana. Conobbe don Giacomo a novembre del 2009, anno nel quale veniva incaricato per un anno, dall’allora arcivescovo della diocesi di Ferrara-Comacchio Mons. Paolo Rabitti, della sua parrocchia di Santo Spirito, nel centro storico della città di Ferrara. Fu in quell’anno che, all’interno di una progressiva conoscenza della sua persona non solo come collaboratrice pastorale dalla spiccata maternità, don Giacomo si accorse casualmente della passione coltivata dalla prof.ssa Cavazzini. In particolare, fu colpito dalla marcata semplicità e dal sereno realismo che i suoi acquarelli comunicano all’osservatore. In quelle circostanze le domandò se avesse mai esplorato il mondo dei vangeli con la sua arte pittorica. Siccome non l’aveva mai fatto, data la fede comune, la esortò ad avere fiducia nelle sue capacità e a inoltrarsi senza indugio per rappresentare pittoricamente con il suo acquarello scene evangeliche. Alcuni risultati del suo lavoro sono ammirabili in questo blog, laddove supportano visibilmente alcune sue pagine, nonché i commenti personali al vangelo domenicale pubblicati da don Giacomo nella apposita sezione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: