NON CERCARMI TRA I PRIMI

Predicatelo sui tetti

XXII DOMENICA DEL T.O.

Sir 3,17-20; Eb 12,18-19.22-24a; Lc 14,1.7-14

E avvenne che un sabato Gesù si recò a casa di uno dei capi dei farisei per pranzare ed essi stavano a osservarlo. Diceva agli invitati una parabola, notando come sceglievano i primi posti: «Quando sei invitato a nozze da qualcuno, non metterti al primo posto, perché non ci sia un altro invitato più degno di te, e colui che ha invitato te e lui venga a dirti: “Cedigli il posto!”. Allora dovrai con vergogna occupare l’ultimo posto. Invece, quando sei invitato, va’ a metterti all’ultimo posto, perché quando viene colui che ti ha invitato ti dica: “Amico, vieni più avanti!”. Allora ne avrai onore davanti a tutti i commensali. Perché chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato»Disse poi a colui che l’aveva invitato: «Quando offri un pranzo o una cena, non invitare i tuoi amici né i…

View original post 3.442 altre parole

4 thoughts on “NON CERCARMI TRA I PRIMI

  1. Ciao carissimo Giacomo nel scorrere le immagini ho fatto una riflessione sono fortunata ad avere una casa un pasto una famiglia!Ma quanta grazie ti ha donato il Signore per poter portare la sua parola fra i più poveri del mondo . Quando amore è conforto ai donato alle persone che il Signore a messo nel tuo cammino !!Ti ricordiamo sempre con tanto affetto un grande abbraccio.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...